• CHIERI RUGBY ANCORA VINCENTE CON CUNEO, AMATORI GENOVA SCONFITTO DALLA U18 MA NON DALLA U16, BATTUTA D’ARRESTO PER LA U14

    Il weekend appena appena trascorso ha visto tutte le categorie del Chieri Rugby giocare tra le mura amiche (tranne la Propaganda impegnata ad Alessandria sul campo del CUS Piemonte Orientale), con la Seniores che ha ottenuto un altro successo a Pessione con il Cuneo Pedona a seguito delle sfide in Under 16 ed Under 18 con la Amatori Genova. Non è riuscita a sfruttare il fattore campo invece la Under 14, sconfitta a Volpiano dall’Acqui.

    Domenica, nella seconda giornata del girone di ritorno, la prima squadra dei Picchi è riuscita a ribadire la propria superiorità nei confronti del Cuneo Pedona Rugby, avversario già battuto all’andata, al termine di una gara difficile ed insidiosa terminata con il punteggio di 26 – 10.

    In avvio di partita il Chieri è colto di sorpresa. Al 1′ infatti, proprio sugli sviluppi del calcio d’inizio, gli ospiti riescono ad approfittare di un’indecisione nel possesso dei Picchi e vanno a marcare (trasformando) portandosi immediatamente in vantaggio per 0 – 7. Al quindici di Domocos servono diversi minuti per prendere le misure alla difesa avversaria, che viene infine battuta al 20′ da Miotto al termine di svariati punti d’incontro a ridosso della linea di meta cuneese (5 – 7). Il Pedona torna ad allungare nel punteggio poco dopo grazie ad un calcio piazzato (5 – 10), ma sul finire della prima frazione la squadra di casa riesce finalmente ad alzare il ritmo, mettendo sotto pressione gli avversari e chiudendo in vantaggio il primo tempo grazie alla meta di Gramada (trasformata da Ferrero N.) che manda così le squadre a riposo sul 12 – 10.
    Nella ripresa i Picchi inizialmente riescono a dare seguito a quanto mostrato sul finire dei primi 40′ giocando quasi sempre nella metà campo ospite potendo sfruttare un maggior possesso dell’ovale. Così, dopo diversi tentativi, al 56′ arriva la terza meta (trasformata da Ferrero N.) ad opera del capitano, Bruseghin, che sfrutta l’avanzamento del proprio pacchetto di mischia in maul. Verso il finire della gara il Cuneo torna a farsi sentire in attacco, forte anche della superiorità numerica dovuta al secondo cartellino giallo rimediato da Canonico. I Picchi tuttavia non concedono soddisfazioni agli ospiti, ed anzi li puniscono ancora al 71′ con Ferrero N. il quale batte in velocità la difesa avversaria partendo da metà campo. Sempre il mediano d’apertura chierese si occupa della successiva trasformazione che porta il punteggio sul 26 – 10. Ottenuto anche il punto di bonus (quattro mete segnate), il Chieri riesce successivamente a mantenersi compatto in difesa fino al fischio finale.

    Il quindici di Domocos è così riuscito ad avere la meglio su un avversario tenace, ritrovando il proprio ritmo di gioco dopo un avvio non facile.
    La prima squadra del Chieri Rugby sarà impegnata domenica prossima, 25 febbraio ore 14:30, sul campo del Val Tanaro Rugby nel recupero della sesta giornata di campionato rimandata lo scorso 3 dicembre.

    CHIERI RUGBY SENIORES

    Continue reading  Post ID 1602


  • SAN MAURO PIEGA U14 E U18, PROPAGANDA IMPEGNATA A RIVOLI

    Sono scese in campo tutte in trasferta le squadre del settore giovanile del Chieri Rugby nel weekend appena trascorso, con la Under 14 e la Under 18 sconfitte di misura a San Mauro Torinese mentre la Propaganda ha partecipato al raggruppamento organizzato a Rivoli.

    Ad appena un mese dall’esordio stagionale, sabato pomeriggio la Under 14 di Chieri e Volpiano è tornata ad affrontare il San Mauro Rugby, squadra che proprio in quell’occasione aveva mostrato una superiorità netta, imponendosi per 0 – 70 a Pessione. Dopo sole quattro settimane tuttavia, la formazione di Costa e Ninniri ha mostrato notevoli progressi, rendendosi capace di impensierire gli avversari pur uscendo sconfitta dal terreno di gioco per 34 – 24.

    Nella prima frazione il San Mauro inizialmente sorprende la squadra ospite, andando in meta tre volte (una trasformata) nei primi 15′ e portandosi in vantaggio per 17 – 0. Il Chieri/Volpiano tuttavia non crolla, ed anzi reagisce andando a marcare al 20′ con Faggionato (17 – 5). Con i primi punti messi a segno la formazione ospite mostra di aver ritrovato fiducia ed aggressività, riuscendo a battere nuovamente la difesa avversaria al 23′ con il proprio estremo Tomaino (trasformazione di Zamuner). Il primo tempo termina così con il parziale di 17 – 12.
    La seconda parte di gara vede nuovamente il San Mauro capace di colpire per primo. I padroni di casa vanno infatti a marcare al 28′ (trasformando) ed al 32′ allungando nuovamente nel punteggio (29 – 12). Come già avvenuto nel primo tempo però, il Chieri/Volpiano non accenna ad arrendersi e torna anzi a segnare al 40′ con Piranio (29 – 17). La formazione di casa riesce tuttavia a spegnere le speranze di rimonta degli ospiti con un’altra meta al 45′ che aumenta nuovamente il divario tra le squadre (34 – 17). Nei minuti finali, mostrandosi ancora una volta reticenti alla resa, i Picchi tornano a marcare con Parisi che abbatte gli ultimi difensori trovati sul suo cammino ripartendo da calcio di punizione. Con la successiva trasformazione ad opera di Zamuner arriva anche il fischio finale che conclude così la partita con il punteggio di 34 – 24.

    Una gara giocata ad armi pari contro un avversario che poche settimane prima era sembrato inarrestabile. Questo risulta essere sicuramente l’aspetto più positivo della prestazione offerta dalla formazione guidata da Costa e Ninniri, che è uscita dal terreno di gioco sconfitta ma a testa alta.
    La Under 14 sarà nuovamente impegnata, stavolta sul campo di casa di Volpiano, sabato 17 febbraio ore 15:30, nella sfida contro l’Acqui Rugby Septebrium.

    SAN MAURO RUGBY U14 – CHIERI/VOLPIANO U14

    Continue reading  Post ID 1602


  • IL CHIERI RUGBY SURCLASSA LA DROLA, VINCONO ANCHE U16 E U14, PAREGGIO IN CASA PER LA U18

    Weekend ricco di soddisfazioni quello appena trascorso per il Chieri Rugby, che è tornato in campo con la propria Seniores imponendosi sul campo de La Drola Rugby. Altra prestazione positiva quella della Under 14 che ha ottenuto la prima vittoria stagionale sul campo del VII Rugby Torino, così come quella della Under 16 che ha finalmente interrotto il proprio digiuno di vittorie travolgendo il Volvera Rugby a Pessione. Sempre tra le mura amiche è scesa in campo la Under 18 che ha pareggiato nella sfida con il Moncalieri Rugby.

    Sul campo della Casa Circondariale Lorusso e Cutugno, domenica la prima squadra chierese è finalmente tornata a disputare un match ufficiale, imponendo la propria supremazia soprattutto grazie ad un secondo tempo in cui non ha lasciato scampo agli avversari e raccogliendo così il quarto successo stagionale per 6 – 52.

    A dispetto del punteggio finale, nella prima frazione la gara risulta equilibrata, con il Chieri che inizialmente fatica ad imporre il proprio ritmo. La Drola riesce così a rompere gli equilibri al 22′ con un calcio piazzato (3 – 0). Il vantaggio per la squadra di casa dura però solo fino al 30′, quando Pizzini mette a segno la prima meta della partita (trasformata da Ferrero N.) finalizzando il lavoro di conquista nelle fasi statiche operato dalla propria mischia (3 – 7). A marcare al 33′ è invece la trequarti chierese con Perna che conclude un’azione alla mano sul lato sinistro del campo. La successiva trasformazione di Ferrero N. porta avanti i Picchi per 3 – 14. Prima del fischio di metà gara La Drola tenta di reagire all’uno-due appena incassato ed al 36′ riesce a ridurre lo svantaggio con un altro piazzato. Le squadre vanno così a riposo sul 6 – 14.
    Nel secondo tempo il Chieri domina la partita, andando ripetutamente in meta ed allungando nel punteggio sin dai primi minuti: già al 43′ infatti Gramada torna a battere la difesa avversaria (Ferrero N. trasforma), seguito al 46′ da Ferrero E. che garantisce così, grazie alla quarta marcatura, il punto di bonus in caso di vittoria per il quindici di Domocos (6 – 26). La gara vive alcuni momenti di tensione che portano entrambe le formazioni a subire un cartellino rosso, ciò nonostante i Picchi continuano a mantenere alto il proprio ritmo ed al 56′ vanno nuovamente a segno con Tardito che batte la difesa avversaria con una percussione centrale (meta sempre trasformata da Ferrero N.) aumentando il distacco tra le due squadre (6 – 33).
    Sul finire della partita c’è ancora spazio per le seconde mete di Gramada (al 68′) e di Pizzini (al 75′), con Ferrero N. che trasforma quest’ultima prima di incrementare ulteriormente il punteggio a favore dei nero-verdi al 79′ con l’ottava marcatura di giornata.
    Con la trasformazione giunge anche il fischio finale che vede il Chieri uscire dal campo vittorioso con il punteggio di 6 – 52.

    Vittoria netta quella ottenuta dal Chieri Rugby, che si mantiene saldamente in terza posizione nel campionato di C2 e che, dovendo ancora recuperare la gara con il Val Tanaro Rugby dello scorso 3 dicembre, può anche ambire alle prime posizioni del torneo.
    Nel prossimo turno, domenica 18 febbraio ore 14:30, la prima squadra chierese ospiterà sul campo Comunale di Pessione il Cuneo Pedona Rugby.

    CHIERI RUGBY SENIORES

    Continue reading  Post ID 1602