IL CHIERI RUGBY FERMA LA CAPOLISTA BIELLA, ESORDIO E VITTORIA PER L’U18

Una domenica ricca di soddisfazioni quella appena trascorsa per il Chieri Rugby, che ha visto la propria Seniores scendere in campo al Comunale di Pessione per affrontare il Biella Rugby (squadra fino a quel momento a punteggio pieno nel campionato di C2), subito dopo la convincente prestazione della Under 18 che ha battuto, all’esordio, il Rivoli Rugby.

La Prima Squadra dei nero-verdi è riuscita a fermare sul pari, con il punteggio di 26 – 26, un avversario temibile, che non aveva lasciato scampo alle altre formazioni affrontate nelle precedenti giornate di campionato.
La gara, combattutissima sin dai primi minuti, ha visto le due squadre avvicendarsi nelle marcature svariate volte, lasciando ad entrambe, dopo il fischio finale, il rammarico di non aver ottenuto la vittoria.

I primi a muovere il tabellino dei punteggi sono i biellesi su calcio piazzato (0 – 3), subito però raggiunti dai Picchi che, con soluzione analoga, pareggiano il conto al 10′ con Ferrero N. (3 – 3).
il Chieri dimostra una grande vivacità nel gioco aperto e di poter controllare, senza soffrire, le fasi di conquista. Proprio partendo da una di queste, qualche minuto dopo, la formazione di casa riesce ad andare in meta con Canonico, alla quale Ferrero N. aggiunge la trasformazione (10 – 3).
Il Biella però riesce a ridurre lo svantaggio, andando a marcare a sua volta, portandosi sul 10 – 8 quando siamo ormai giunti nella fase centrale dei primi 40′. A rispondere, per i nero-verdi, è ancora Gramada, che realizza la meta che vale il momentaneo 15 – 8, sfruttando l’ottimo lavoro degli avanti che mettono in crisi la difesa giallo-verde con diverse ripartenze nelle 22 avversarie.
Poco prima del fischio di metà gara, è ancora il Biella ad andare in meta con un’azione al largo, chiudendo così il parziale sul 15 – 13.
Nel secondo tempo il match continua ad essere combattuto ed equilibrato. Inizialmente il punteggio viene incrementato da un calcio piazzato per parte: il Biella infatti torna momentaneamente in testa (15 – 16) per poi vedersi ri-sorpassare dal Chieri, che grazie a Ferrero N. torna in vantaggio per 18 – 16.
Entrambe le formazioni ora cercano il colpo del KO. A provarci per primi sono i biellesi andando in meta e trasformando (18 – 23), ma ancora una volta si trovano ad essere raggiunti dalla squadra di casa che, mai doma, si rovescia nelle 22 avversarie e trova il pareggio (23 – 23) con una marcatura di Miotto, il quale sorprende la difesa avversaria ripartendo velocemente da un calcio di punizione al 68′.
Nelle ultime fasi della partita il Biella prova nuovamente ad allungare le mani sulla vittoria, mettendo a segno un altro piazzato quando mancano solo 3′ al termine.
In svantaggio per 23 – 26 e con il tempo ormai agli sgoccioli, il Chieri si riversa ancora una volta nella metà campo avversaria mettendo sotto pressione i giallo-verdi ed ottenendo, quando sono terminati gli 80′ regolamentari, un ultimo calcio di punizione (sempre trasformato da Ferrero N.) che scrive i titoli di coda ad una gara palpitante, conclusa con il punteggio finale di 26 – 26.

Prova maiuscola della squadra guidata da Domocos, cui sfugge l’opportunità di agguantare la vetta della classifica, ma che esce dal campo rinfrancata dopo aver dimostrato concentrazione, forza e spirito combattivo per più di 80′ di fronte ad un Biella sempre pericoloso ed organizzato.
Il Chieri potrà ora sfruttare la settimana di pausa che lo attende per farsi trovare pronto alla trasferta di domenica 29 ottobre sul campo del Volvera Rugby.

CHIERI RUGBY – BIELLA RUGBY

 

 

Poche ore prima della sfida tra le Seniores di Chieri e Biella, il Comunale di Pessione è stato teatro dell’esordio in campionato della Under 18 nero-verde, che ha affrontato e battuto il Rivoli Rugby con il punteggio di 14 – 12.
La gara, anch’essa combattuta per tutta la sua durata, ha visto la formazione guidata da Costa imporsi sugli avversari con uno scarto minimo, frutto anche della miglior precisione al piede da parte dei Picchi.

Ad aprire le marcature sono gli ospiti, che al 15′ riescono a battere la difesa chierese ed a trasformare, portandosi così sullo 0 – 7. La risposta del Chieri non si fa attendere: Terrana, approfittando dell’ottimo lavoro di conquista ed avanzamento del pacchetto di mischia, sorprende gli avversari ripartendo dal lato chiuso e, grazie anche alla successiva trasformazione di Favilla, riporta il punteggio in equilibrio sul 7 -7.
La parità resiste fino a metà del secondo tempo, quando il Rivoli riesce nuovamente a marcare sfruttando una ben manovrata azione negli spazi allargati (7 – 10). Alla meta non si aggiungono i punti della trasformazione, cosa che invece ottiene il Chieri dopo un’azione alla mano partita da un calcio di punizione nelle 22 avversarie. Alla marcatura nero-verde di Giuliano quindi, si aggiunge anche la trasformazione (sempre ad opera di Favilla) che, a 10′ dal termine, fissa il punteggio sul 14 – 12.
Il Chieri riesce poi a sfruttare la sua compattezza ed organizzazione nelle fasi di conquista per evitare di concedere occasioni agli avversari, custodendo così il prezioso vantaggio fino al fischio finale.

Esordio con vittoria dunque per la formazione di Costa, che ha saputo essere concreta ed attenta, avvalendosi per tutta la durata dell’incontro di una maggiore efficacia nelle fasi statiche rispetto agli avversari.
I Picchi Under 18 saranno nuovamente impegnati domenica prossima, 22 ottobre, sul campo del Biella Rugby.

CHIERI RUGBY U18 – RIVOLI RUGBY U18

 


Comments are closed.