IL CHIERI RUGBY DOMINA A VOLVERA, SCONFITTE PER U16 E U18

Un weekend impegnativo quello appena trascorso per i Picchi, che sono scesi in campo, vincendo, con la propria Seniores a Volvera e con le giovanili delle Under 16 e 18, battute rispettivamente dal Monferrato Rugby sul campo di Pessione e dal San Mauro Rugby in trasferta.

Dopo una settimana di riposo è dunque tornata a giocare questa domenica la prima squadra del Chieri Rugby, che ha dominato sul campo del Volvera Rugby imponendosi con il punteggio di 14 – 62.

Il match vede i nero-verdi partire subito forte. Al 3′ minuto infatti Gramada rompe gli equilibri e batte la difesa avversaria con la prima meta di giornata al termine di un’azione solitaria (0 – 5). Dieci minuti più tardi il Chieri raddoppia con Miotto, che concretizza l’ottima pressione creata dal proprio pacchetto di mischia (0 – 10).
E’ chiaro sin dalle prime fasi come il Chieri sia dotato di maggiore dinamismo e velocità d’esecuzione, caratteristica che si rivela vincente contro un avversario di maggiore peso come il Volvera.
La formazione di casa riesce però a far valere le sue doti al 23′ andando a marcare e trasformare al termine di numerose fasi all’interno delle 22 chieresi (7 – 10). I Picchi reagiscono immediatamente e tornano a segnare al 25′ con Ferrero E. ed al 30′ con Pizzini (entrambe le mete trasformate da Ferrero N.) questa volta sfruttando la velocità in campo aperto dei propri trequarti (7 – 24).
A 10′ dal termine del primo tempo il Chieri è dunque già riuscito a conquistare il punto di bonus offensivo (4 mete segnate). Prima dell’intervallo inoltre, i nero-verdi tornano a marcare con Canonico al 32′ e nuovamente con Gramada al 39′, mandando così le squadre a riposo con il parziale di 7 – 34.
Nella seconda frazione l’andamento della partita rimane il medesimo, con il Chieri che incassa dapprima una orgogliosa reazione della formazione di casa che va in meta (traformata) al 47′ per poi reagire e ristabilire la propria superiorità al 58′ con Tardito, che concretizza ancora il lavoro degli avanti nero-verdi ed incrementa il punteggio sul 14 – 41 (meta trasformata da Ferrero N.).
Successivamente Il Volvera tenta di buttarsi nella metà campo avversaria, non riuscendo però a rendersi pericoloso e subendo in rapida successione (al 64′ ed al 68′) due mete su intercetto da parte di Pizzini, abile nel leggere le linee di passaggio avversarie. Le successive trasformazioni (sempre di Ferrero N.) portano così il Chieri avanti 14 – 55.
Negli ultimi minuti dell’incontro c’è ancora da registrare la decima ed ultima marcatura da parte del quindici chierese ad opera del proprio capitano, Bruseghin, che si iscrive a referto al 76′. La successiva, ennesima trasformazione di Ferrero N. porta il risultato sul 14 – 62, che resterà invariato fino al fischio finale.

Il Chieri Rugby torna dunque vittorioso da Volvera, dopo aver giocato per 80′ con una determinazione feroce che non ha lasciato scampo ad un avversario mai arrendevole, sfruttando l’ottima vena realizzativa del proprio pacchetto di mischia (6 mete su 10) e riuscendo così a conquistare 5 punti in classifica, utili per rimanere a contatto delle prime due posizioni occupate ad oggi da Moncalieri e Biella.
Proprio contro il Moncalieri si svolgerà il prossimo turno di campionato, domenica 5 novembre alle 14:30, al Comunale di Pessione.

VOLVERA RUGBY – CHIERI RUGBY

 

Sempre questa domenica, poche ore prima della Seniores, è scesa in campo la Under 18 nero-verde guidata da Costa nella difficile trasferta sul campo del San Mauro Rugby, persa con il risultato finale di 37 – 7.

Nel primo tempo ad iniziare meglio è la formazione di casa che già dopo 8′ riesce ad andare in meta e trasformare, portandosi in vantaggio per 7 – 0. Il Chieri fatica ad entrare in partita e, complici due disattenzioni in fase difensiva, permette al San Mauro di affondare nuovamente il colpo al 14′ ed al 24′, con quest’ultima marcatura che viene trasformata portando il punteggio sul 19 – 0. Finalmente però i Picchi riescono a rendersi pericolosi e, forti della propria compattezza in mischia ordinata, danno il là all’azione che porta Giuliano a battere la difesa del San Mauro al 28′ (trasformazione di Mingolla).
Prima del fischio di metà gara il Chieri alza nuovamente il proprio baricentro, mettendo sotto enorme pressione la squadra di casa ed andando a sfiorare la meta in varie occasioni, senza però riuscire a marcare. I primi 35′ terminano dunque con il San Mauro in vantaggio per 19 – 7.
Nel secondo tempo le due squadre si affrontano a viso aperto, mettendo entrambe in difficoltà le rispettive difese. In questo frangente però il Chieri non riesce ad essere concreto quanto la formazione di casa che incrementa il proprio punteggio andando in meta al 47′ ed al 56′ (trasformando quest’ultima), per poi aumentare ancora il vantaggio con due calci piazzati (al 68′ ed al 70′) che sanciscono così il punteggio finale di 37 – 7.

I Picchi, reduci dalla disastrosa trasferta sul campo del Biella della scorsa settimana, hanno mostrato incoraggianti miglioramenti dal punto di vista del gioco e del carattere, pur dovendosi arrendere ad un San Mauro apparso più determinato nel realizzare le occasioni create.
Esaurite le gare di andata del proprio girone, la Under 18 del Chieri Rugby tornerà in campo il 12 novembre (ore 11:30) affrontando in trasferta il Rivoli Rugby.

CHIERI RUGBY U18

 

Si è giocata invece sabato, alle ore 16:30, la seconda gara interna consecutiva per la Under 16 del Chieri Rugby che è uscita dal campo sconfitta dal Monferrato Rugby per 5 – 21.

Dopo aver subito i primi punti da calcio piazzato (0 – 3), il Chieri riesce ad andare in meta al 20′ con Santaniello, superando momentaneamente la squadra ospite con il punteggio di 5 – 3.
I Picchi restano in vantaggio fino al 25′, quando il Monferrato va a marcare per poi incrementare ulteriormente il distacco con un’altra meta che arriva a ridosso del 30′. Il primo tempo si chiude così sul 5 – 13.
Nel secondo tempo il Chieri da fondo alle proprie energie tentando di ribaltare il risultato, non riuscendo però ad evitare un’altra marcatura ospite al 50′ seguita poi da un ultimo calcio piazzato che porta il risultato, al fischio finale, sul 5 – 21.

La squadra di Artusio non è dunque riuscita a difendere il Comunale di Pessione contro il Monferrato Rugby (franchigia territoriale che può contare sulle forze di Alessandria, Acqui Terme e Junior Asti Rugby), pur giocando una partita gagliarda, mostrandosi costantemente pericolosa e volitiva fino al fischio finale.
La Under 16 del Chieri Rugby sarà nuovamente impegnata sabato prossimo, ore 15:30, in trasferta sul campo del Biella Rugby.

CHIERI RUGBY U16

 


Comments are closed.