IL CHIERI RUGBY SURCLASSA LA DROLA, VINCONO ANCHE U16 E U14, PAREGGIO IN CASA PER LA U18

Weekend ricco di soddisfazioni quello appena trascorso per il Chieri Rugby, che è tornato in campo con la propria Seniores imponendosi sul campo de La Drola Rugby. Altra prestazione positiva quella della Under 14 che ha ottenuto la prima vittoria stagionale sul campo del VII Rugby Torino, così come quella della Under 16 che ha finalmente interrotto il proprio digiuno di vittorie travolgendo il Volvera Rugby a Pessione. Sempre tra le mura amiche è scesa in campo la Under 18 che ha pareggiato nella sfida con il Moncalieri Rugby.

Sul campo della Casa Circondariale Lorusso e Cutugno, domenica la prima squadra chierese è finalmente tornata a disputare un match ufficiale, imponendo la propria supremazia soprattutto grazie ad un secondo tempo in cui non ha lasciato scampo agli avversari e raccogliendo così il quarto successo stagionale per 6 – 52.

A dispetto del punteggio finale, nella prima frazione la gara risulta equilibrata, con il Chieri che inizialmente fatica ad imporre il proprio ritmo. La Drola riesce così a rompere gli equilibri al 22′ con un calcio piazzato (3 – 0). Il vantaggio per la squadra di casa dura però solo fino al 30′, quando Pizzini mette a segno la prima meta della partita (trasformata da Ferrero N.) finalizzando il lavoro di conquista nelle fasi statiche operato dalla propria mischia (3 – 7). A marcare al 33′ è invece la trequarti chierese con Perna che conclude un’azione alla mano sul lato sinistro del campo. La successiva trasformazione di Ferrero N. porta avanti i Picchi per 3 – 14. Prima del fischio di metà gara La Drola tenta di reagire all’uno-due appena incassato ed al 36′ riesce a ridurre lo svantaggio con un altro piazzato. Le squadre vanno così a riposo sul 6 – 14.
Nel secondo tempo il Chieri domina la partita, andando ripetutamente in meta ed allungando nel punteggio sin dai primi minuti: già al 43′ infatti Gramada torna a battere la difesa avversaria (Ferrero N. trasforma), seguito al 46′ da Ferrero E. che garantisce così, grazie alla quarta marcatura, il punto di bonus in caso di vittoria per il quindici di Domocos (6 – 26). La gara vive alcuni momenti di tensione che portano entrambe le formazioni a subire un cartellino rosso, ciò nonostante i Picchi continuano a mantenere alto il proprio ritmo ed al 56′ vanno nuovamente a segno con Tardito che batte la difesa avversaria con una percussione centrale (meta sempre trasformata da Ferrero N.) aumentando il distacco tra le due squadre (6 – 33).
Sul finire della partita c’è ancora spazio per le seconde mete di Gramada (al 68′) e di Pizzini (al 75′), con Ferrero N. che trasforma quest’ultima prima di incrementare ulteriormente il punteggio a favore dei nero-verdi al 79′ con l’ottava marcatura di giornata.
Con la trasformazione giunge anche il fischio finale che vede il Chieri uscire dal campo vittorioso con il punteggio di 6 – 52.

Vittoria netta quella ottenuta dal Chieri Rugby, che si mantiene saldamente in terza posizione nel campionato di C2 e che, dovendo ancora recuperare la gara con il Val Tanaro Rugby dello scorso 3 dicembre, può anche ambire alle prime posizioni del torneo.
Nel prossimo turno, domenica 18 febbraio ore 14:30, la prima squadra chierese ospiterà sul campo Comunale di Pessione il Cuneo Pedona Rugby.

CHIERI RUGBY SENIORES

 

Questo sabato è invece scesa in campo la Under 16 nero-verde che ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale ai danni del Volvera Rugby con un ampio 64 – 15.

Dopo un lungo periodo in cui alle prestazioni incoraggianti del quindici di Artusio non erano tuttavia corrisposti i risultati sperati, i Picchi hanno dato sfogo alla loro fame di vittoria travolgendo gli avversari sin dalle prime fasi della partita. Già nella prima frazione infatti, il Chieri riesce a mettere a segno ben sei marcature, con Bruno (10′ e 16′) e Monica (12′ e 20′) autori di una doppietta seguiti da Ioverno (26′). A trasformare tutte e cinque le mete dei propri compagni è Ceste, il quale successivamente batte a sua volta la difesa avversaria al 30′, chiudendo così un primo tempo a senso unico con il punteggio di 40 – 0.
Nella ripresa, pur avendo già ampiamente messo al sicuro il risultato, il Chieri torna a marcare al 32′ con Tinelli (Ceste trasforma ancora) ed al 40′ con Ioverno, il quale sigla la sua seconda meta di giornata che porta il punteggio sul 52 – 0. Il Volvera trova orgogliosamente la forza di reagire e riesce a marcare  in due occasioni (al 43′ ed al 48′) riuscendo a muovere il proprio punteggio ed a portarsi sul 52 – 10. I Picchi tuttavia non sono ancora sazi e tornano a segnare al 50′ con De Rosa (trasformata da Ceste) per poi subire la terza meta degli ospiti al 53′ (59 – 15). Ad aggiungersi per ultimo sul tabellino dei marcatori è Santaniello che al 55′ fa gioire nuovamente il pubblico del Comunale di Pessione, finalmente libero di festeggiare i propri giovani beniamini che al fischio finale escono dal campo vittoriosi con il risultato di 64 – 15.

Con quest’ultima gara la Under 16 ha così concluso nel migliore dei modi la prima fase di questa stagione, nell’attesa ora che venga ufficializzato il calendario con i prossimi impegni (sulla pagina UNDER 16 non appena disponibile).

CHIERI RUGBY U16

 

Sempre questo sabato ha giocato la Under 14 di Chieri e Volpiano ottenendo, alla terza uscita stagionale, la prima vittoria sul difficile campo del VII Rugby Torino per 10 – 36.

La partita vede la formazione di casa sorprendere i Picchi nelle prime fasi. Il Settimo riesce infatti a marcare già al 5′ portandosi in vantaggio per 5 – 0. La reazione ospite però non si fa attendere, così al 12′ Parisi riporta il punteggio in parità rompendo diversi placcaggi ed andando in meta sul lato sinistro del campo (5 – 5). La formazione guidata da Costa e Ninniri tuttavia non riesce a contenere le successive folate offensive degli avversari i quali, forti di una buona organizzazione tattica, tornano in testa al 15′ concludendo così in vantaggio il primo tempo per 10 – 5.
Nei successivi 25′ il Chieri \ Volpiano prende il sopravvento, vanificando i tentativi del Settimo di portare pressione a ridosso dell’area di meta avversaria e punendo la squadra di casa con veloci ripartenze che già al 30′ si concretizzano con la meta di Faggionato che riporta in equilibrio il punteggio (10 – 10). Successivamente è Piranio a permettere alla propria squadra di allungare definitivamente nel punteggio con tre marcature consecutive (la prima al 38′), due delle quali trasformate da Gillio (al 44′) e Giachino (al 47′). Proprio Giachino, appena subentrato, è l’autore dell’ultima meta della partita al 50′ segnata dopo aver seminato la difesa avversaria ripartendo dalla propria metà campo. Con la successiva trasformazione di Pelle arriva anche il fischio finale che sancisce così il risultato di 10 – 36.

Il Chieri \ Volpiano è riuscito a ribaltare una partita che sembrava essersi messa su binari favorevoli al Settimo giocando con grinta ed entusiasmo e mostrando ulteriori progressi in termini di affiatamento che fanno certamente ben sperare i tecnici Costa e Ninniri.
Progressi che verranno nuovamente messi alla prova durante il prossimo triangolare con San Mauro e Biella che si giocherà sabato 10 febbraio, ore 14:30, sul campo del San Mauro.

CHIERI \ VOLPIANO U14 – VII RUGBY TORINO U14

 

Questa domenica, al Comunale di Pessione, ha invece giocato la Under 18 nero-verde che ha ottenuto un pareggio (19 – 19) nella sfida con il Moncalieri Rugby.

Ad aprire le marcature sono gli ospiti che vanno in meta al 7′ sorprendendo la difesa dei Picchi e portandosi in vantaggio per 0 – 5. Il Chieri si rimette subito in carreggiata grazie al mediano di mischia Nicosia che all’11’ conclude una bella azione innescato da Sommacal. La successiva trasformazione di Favilla porta la squadra di casa in vantaggio per 7 – 5. Sempre Nicosia è l’autore della seconda meta nero-verde al 24′ ottenuta grazie alla pressione creata dai propri avanti con numerosi punti d’incontro. Favilla aggiunge nuovamente i punti della trasformazione (14 – 5). Sul finire del primo tempo, quando grazie alla superiorità del proprio pacchetto di mischia gli ospiti sembrano poter essere domati, il Moncalieri riesce a ridurre le distanze andando a marcare (e trasformare) al 30′ giungendo poco dopo all’intervallo distaccati di sole due lunghezze (14 – 12).
La seconda frazione vede nuovamente gli ospiti sorprendere i Picchi al 38′ con il Moncalieri che si ritrova quindi in vantaggio per 14 – 19. Il Chieri aumenta la pressione sulle 22 avversarie per tutto il proseguo della gara ma deve fare i conti con una difesa ben organizzata e contemporaneamente far fronte alla pericolosità di possibili ripartenze. Ad appagare gli sforzi nero-verdi ci pensa però Penna che al 64′ realizza la meta del pareggio ancora arrivata grazie al lavoro degli avanti. Negli ultimi minuti entrambe le formazioni vedono sfumare la possibilità di agguantare la vittoria. Al fischio finale le squadre devono dunque accontentarsi del pareggio per 19 – 19.

Il quindici di Costa riesce a difendere il Comunale di Pessione, raccogliendo il terzo risultato utile consecutivo e potendo guardare con soddisfazione ad una classifica che in questa seconda fase vede la Under 18 nero-verde tra le prime posizioni.
Il Chieri Rugby scenderà nuovamente in campo domenica 11 febbraio, ore 11:30, affrontando in trasferta il San Mauro Rugby.

CHIERI RUGBY U18 – MONCALIERI RUGBY U18

 


Comments are closed.