LA U16 CHIUDE IN BELLEZZA, U14 E PROPAGANDA FANNO FESTA A VOLPIANO

Altro weekend di verdetti quello appena trascorso per le giovanili del Chieri Rugby, con la Under 16 che sabato ha concluso la sua seconda fase imponendosi sui liguri del UR Riviera Rugby mentre Under 14 e Propaganda hanno partecipato al Festival del Rugby organizzato dal Volpiano Rugby.

Stoica impresa del quindici di Artusio, che sabato pomeriggio ha saputo rimontare e ribaltare la partita nonostante l’inferiorità numerica, raccogliendo un netto successo per 13 – 26.

Il Chieri tarda a raggiungere la concentrazione necessaria ad inizio gara, consentendo agli avversari di approfittare delle imprecisioni su due calci di invio consecutivi che portano il Riviera a concretizzare con un calcio piazzato al 2′ ed una meta al 5′ portandosi in vantaggio per 8 – 0. A far rientrare i Picchi in partita ci pensa Bruno al 15′ grazie ad un’azione al piede che gli consente di scavalcare la difesa avversaria. Con la successiva trasformazione di Tiddia lo svantaggio si riduce per 8 – 7.
Al 29′ il cartellino rosso rimediato da Pintus costringe il Chieri ad affrontare il resto della gara in inferiorità numerica, con il Riviera che ne approfitta immediatamente andando a marcare (trasformando) per la seconda volta e chiudendo così il primo tempo sul 13 – 7.
Nonostante l’uomo in meno nella seconda frazione sono i Picchi a mostrare di avere maggiore intensità e voglia di vincere. Ne danno prova già al 37′ con la seconda marcatura di Bruno (trasformata da Ceste), giunta dopo aver messo in difficoltà la difesa ligure partendo da rimessa laterale (13 – 14). Gli ospiti si trovano poi addirittura in doppia inferiorità numerica, seppur momentanea, a causa del cartellino giallo sanzionato ad Avataneo, ma nonostante ciò riescono ad aumentare maggiormente la pressione sugli avversari mandando in meta Santaniello al 50′ (trasformata da Ceste) e Monica al 57′ (trasformata da Tiddia) incrementando il proprio vantaggio e mettendo al sicuro la vittoria che giunge al fischio finale con il punteggio di 13 – 26.

La squadra di Artusio non è nuova nel dimostrare di saper reagire alle difficoltà, e riuscire a ribaltare una gara così complicata ha di certo ben ricompensato lo sforzo profuso da tutti i giocatori, autori di una rimonta ottenuta con carattere e concentrazione.
Esaurite le partite di campionato di questa seconda fase, la Under 16 del Chieri Rugby potrà ora prepararsi a festeggiare la chiusura della stagione durante il Rugby Day in programma a Pessione il prossimo 19 maggio, durante il quale affronterà in un test match i pari età del San Mauro Rugby.

UR RIVIERA RUGBY U16 – CHIERI RUGBY U16

 

Sabato sono inoltre scese in campo a Volpiano sia la Under 14 che le categorie del settore Propaganda del Chieri Rugby.
Grazie al clima di festa ed alla splendida giornata di sole tutti gli atleti partecipanti hanno avuto modo di divertirsi e mettersi alla prova nei vari tornei organizzati durante il Festival del Rugby, con la U14 guidata da Costa e Ninniri che nel primo pomeriggio ha ritrovato grinta e spirito combattivo affrontando il Rivoli Rugby, il San Mauro Rugby, il Volvera Rugby ed il Moncalieri Rugby.
In mattinata sono invece scesi in campo i Picchietti del settore Propaganda, inaugurando la giornata con i pari età del Volpiano Rugby, San Mauro Rugby, Valledora Rugby, Giuco ’97 e Settimo Rugby.

Così come la Under 16, anche la Under 14 di Chieri e Volpiano e le squadre del settore Propaganda parteciperanno al Rugby Day organizzato a Pessione il prossimo 19 maggio.

FESTIVAL DEL RUGBY di VOLPIANO

 


Comments are closed.