LA U18 ESPUGNA VOLVERA, U16 SCONFITTA A MONCALIERI, ESORDIO PER LA U14

In attesa di riprendere il campionato di serie C2 con la propria Seniores (28 gennaio, contro La Drola), anche questo weekend a scendere in campo sono state le formazioni del settore giovanile del Chieri Rugby che sabato ha visto esordire al Comunale di Pessione la propria Under 14 contro il San Mauro, mentre a pochi chilometri di distanza la Under 16 veniva fermata dal Moncalieri. Ha giocato invece domenica in trasferta la Under 18, che si è imposta sul campo del Volvera.

Sabato pomeriggio hanno dunque fatto il loro esordio anche i Picchietti della Under 14, che scenderanno in campo fino al termine della stagione in corso assieme ai pari età del Volpiano Rugby.
La partita, giocata contro un avversario ben più rodato come il San Mauro Rugby, ha dato modo ai ragazzi delle due società gemellate di vestire per la prima volta quest’anno gli stessi colori, offrendo inoltre la possibilità ai tecnici Costa e Ninniri di fare le prime considerazioni sul gruppo di giocatori appena assemblato.
Pur non avendo segnato punti, a fronte di una prima frazione di gioco in cui il San Mauro è riuscito a soffocare ogni tentativo di manovra offensiva da parte della formazione di casa andando in meta ben sette volte (di cui quattro trasformate, per un parziale di 0 – 43), già nei secondi 25′ minuti il Chieri/Volpiano ha mostrato segni di reazione, tenendo a distanza gli ospiti per i primi 15′ della ripresa e sfiorando in più di un’occasione la prima marcatura stagionale.
Verso il finire della gara il San Mauro è riuscito ad incrementare ulteriormente il proprio punteggio con altre cinque mete (una trasformata) riuscendo così a portarsi sullo 0 – 70 al fischio finale.

Un esordio certamente difficile quello affrontato dalle Under 14 di Chieri e Volpiano, che avranno tuttavia modo di continuare a crescere ed affinare la propria intesa già sabato prossimo, 20 gennaio ore 16:30, nella gara contro il Novi che si disputerà sul Campo Comunale di Volpiano.

CHIERI RUGBY U14 & VOLPIANO RUGBY U14

 

In contemporanea alla Under 14 scesa in campo a Pessione, sabato la Under 16 nero-verde ha affrontato in trasferta il Moncalieri Rugby, uscendo sconfitta dal terreno di gioco per 39 – 14.

La partita vede il quindici di Artusio iniziare con il piede giusto: dopo soli 10′ è infatti il Chieri a sbloccare il risultato con una meta di intercetto di Monica (trasformata da Ceste) che porta i Picchi in vantaggio per 0 – 7. Il Moncalieri accorcia poco dopo le distanze andando a segnare a sua volta (5 – 7) solo per poi incassare la replica di De Rosa, il quale conclude un’azione di ripartenza iniziata dalle proprie 22 e conclusa andando a marcare in mezzo ai pali, rendendo così più agevole anche la seconda trasformazione di Ceste (5 – 14).
Il Moncalieri riesce però a riportare in equilibrio la gara già nella seconda metà del primo tempo. La difesa nero-verde viene infatti battuta in altre tre occasioni (tre mete di cui una trasformata) prima che l’arbitro mandi le squadre a riposo con il parziale di 22 – 14.
Nei secondi 30′ il Chieri non riesce più ad impensierire la formazione di casa. I troppi errori, sia di scelte tattiche che di esecuzione, consentono al Moncalieri di arrotondare il punteggio con altre tre marcature (una trasformata) che portano così le squadre al fischio finale sul punteggio di 39 – 14.

La Under 16 nero-verde non è dunque riuscita a dare seguito ad un ottimo inizio di partita, vedendo così sfumare la possibilità di aggiudicarsi la prima vittoria stagionale. La formazione guidata da Artusio sarà ora chiamata a difendere il Comunale di Pessione (sabato 20 gennaio ore 16:30) in vista della sfida con il Cuneo Pedona Rugby.

MONCALIERI RUGBY U16 – CHIERI RUGBY U16

 

Ha giocato invece domenica la Under 18 nero-verde che si è imposta in trasferta sul campo del Volvera Rugby con il punteggio di 14 – 32.

La partita vede il Chieri iniziare col piglio giusto: già al 1′ infatti i Picchi sbloccano il risultato con una meta di Lerda, agevolata dall’ottimo passaggio di Elia (0 – 5). Il Volvera reagisce subito dopo andando a marcare (e trasformare) al 6′ e portandosi così momentaneamente in vantaggio per 7 – 5. Gli ospiti tornano davanti nel punteggio al 18′ quando a battere la difesa avversaria è Mingolla, il quale finalizza il recupero dell’ovale operato dal proprio pacchetto di mischia in rimessa laterale (7 – 10).
A questo punto il Chieri dimostra di riuscire a controllare la gara, mostrando aggressività sia nelle fasi di possesso che in quelle difensive, specie avvalendosi dei propri avanti i quali, favoriti rispetto ai colleghi trequarti da un terreno di gioco pesante, tornano a marcare al 30′ con Lerda (trasformazione di Favilla). Il fischio di metà gara manda così le squadre a riposo sul 7 – 17.
Nel secondo tempo sono ancora i Picchi ad andare a segno dopo soli 2′ con Costanzo, il quale si avvale della collaborazione di Penna che, recuperato l’ovale da mischia ordinata sui 15 metri, la serve al compagno dopo aver messo in crisi la difesa avversaria (7 – 22). Proprio Penna, subentrato ad inizio ripresa, al 48′ avrà modo a sua volta di farsi segnare sul tabellino dei marcatori (7 – 27). Al 53′ arriva anche la sesta meta del Chieri, ad opera di Pulvirenti, che anticipa di soli 3′ l’ultima marcatura dell’incontro (trasformata), questa volta ad opera del Volvera, che sancisce così il risultato di 14 – 32 al fischio finale.

Una prova convincente quella della Under 18 nero-verde accompagnata in questa occasione dal tecnico Gramada, che ha mostrato concentrazione sin dai primi minuti della gara ed ha saputo mantenerne il controllo anche grazie all’apporto dei propri giocatori entrati dalla panchina.
Domenica 21 gennaio, ore 12:30, la Under 18 del Chieri Rugby affronterà la FTGI Embriaci Rugby sul Campo Comunale di via della Battaglia di Cuneo.

CHIERI RUGBY U18

 


Comments are closed.