giovedì, Ottobre 24, 2019

Fine settimana amaro quello appena trascorso per le formazioni del Chieri Rugby, con la Seniores che è andata vicina ad ottenere la sua quinta vittoria consecutiva in trasferta sul campo del Volvera Rugby, mentre la Under 16 è tornata a casa a mani vuote dopo aver affrontato il CUS Torino Rugby a Grugliasco.

Prima Squadra

I Picchi, arrivati a Volvera forti di quattro successi consecutivi, hanno visto sfumare la possibile vittoria al termine di una gara combattutissima e dal punteggio in perenne equilibrio, risolta solo nel finale a favore dei padroni di casa per 19 – 17.

Il Chieri parte subito aggressivo, cogliendo impreparata la difesa avversaria in due occasioni nei primi minuti dell’incontro. A concretizzare il lavoro del quindici chierese è in entrambi i casi Elia, con Ferrero E che trasforma una delle marcature per il momentaneo vantaggio nero-verde (0 – 12). I padroni di casa non si fanno attendere e già in chiusura di primo tempo riescono ad accorciare le distanze con una meta che manda le squadre a riposo sul 5 – 12.
Nella ripresa il Volvera continua a premere nella metà campo ospite, riuscendo infine a riportare in equilibrio il punteggio grazie ad una meta trasformata (12 – 12). Il Chieri riesce però a rompere l’assedio giallo-nero con Canonico, la cui marcatura a 20′ dal termine fa tornare davanti i suoi per 12 – 17. Lo stesso Canonico è poi costretto ad abbandonare il terreno di gioco per somma di ammonizioni. Nel finale di gara il Volvera, forte anche della superiorità numerica, riesce a mettere a segno un’ultima meta. Grazie a questa ed ai successivi punti della trasformazione, al triplice fischio giunto di lì a poco il risultato è 19 – 17.

Gara equilibrata nella quale infortuni, stanchezza ed inferiorità numerica non hanno consentito al quindici di Domocos di espugnare un campo difficile, con un Volvera che ha giocato dimostrandosi all’altezza della propria posizione in classifica.
La Seniores del Chieri Rugby ospiterà a Pessione domenica prossima, 16 dicembre ore 14:30, il Cuneo Pedona Rugby in quella che sarà un’altra sfida ad una squadra di vertice del campionato di C2.

Under 16

Sabato pomeriggio è invece scesa in campo la Under 16 allenata da Artusio, contrapposta per la terza volta quest’anno al CUS Torino Rugby che è riuscito a mantenere inviolata la propria area di meta, aggiudicandosi l’incontro per 29 – 0.

Il primo tempo vede i Picchi dare parecchio filo da torcere alla squadra di casa, opponendo una stoica resistenza specie nelle proprie 22 e riuscendo spesso a ripartire. Pur rendendosi pericoloso in più occasioni però il Chieri non riesce a concretizzare, dovendo inoltre subire due mete (di cui una trasformata) che portano in vantaggio i torinesi per 12 – 0 all’intervallo.
Nella ripresa i nero-verdi accusano col passare dei minuti la stanchezza accumulata per lo sforzo prodotto nel primo tempo, con il CUS che trova così maggiori spazi in attacco, mettendo a segno altre tre mete (una trasformata) che fissano il punteggio sul 29 – 0 al termine della gara.

I Picchi si sono misurati con un avversario superiore, dimostrando tuttavia grande tenacia e voglia di lottare pur non riuscendo a marcare neanche una meta, cosa che non succedeva da ben tre stagioni!
La Under 16 del Chieri Rugby affronterà sul campo di Cuneo la FTGI Ligues 2 nel prossimo turno di campionato, in programma domenica 16 dicembre ore 11:00.

Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

SEGUICI